crostini di baccalà stracciato

Uno degli ingredienti più sottovalutati della cucina italiana è il baccalà. Prodotto dalla salatura del merluzzo, spesso non viene comprato per i lunghi tempi di ammollo e per l’odore sgradevole che lascia in casa… ma si può ovviare a questi inconvenienti comprando il baccalà già ammollato, costa un pochino di più, ma la vostra abitazione ringrazierà! In questo caso, ho preparato uno sfizioso antipasto: croccantissimi crostini di pane guttiau con una spuma di baccalà leggera e delicata.

unnamed.jpg

INGREDIENTI per i crostini

  • qualche pezzo di pane carasau (o carta da musica)
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale

INGREDIENTI per il baccalà

  • 200 grammi di baccalà ammollato
  • 400 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • un pizzico di pepe
  • un pizzico di fior di sale
  • un pizzico di origano

Eliminare l’acqua del baccalà ammollato e spostare il pesce in una ciotola piena d’acqua pulita. Lasciare riposare un paio d’ore, per togliere più sale possibile.

Spostare il baccalà in una piccola pentola, ricoprire con il latte e aggiungere uno spicchio d’aglio schiacciato (con il palmo della mano o la lama piatta di un coltello). Fare cuocere a fuoco lento per 20/25 minuti, fino a che il latte si sarà quasi tutto ritirato.

Tagliare il pesce a pezzi, metterlo nel contenitore di un frullatore ad immersione (o in un tritatutto) e frullare. Aggiungere un paio di cucchiai di olio di semi e frullare ancora, fino ad ottenere una consistenza spumosa.

Preparare il pane guttiau: spezzettare il pane carasau sulla leccarda del forno, spruzzare qualche goccia d’olio extra vergine d’oliva e spolverare con sale fino. Informare in forno già caldo a 180 gradi per pochi minuti, il pane dovrà diventare dorato.

Sfornare e sul pane ancora caldo appoggiare un cucchiaio di baccalà, completare con una spolverata di pepe, fior di sale e origano.

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...