whoopie pie natalizie ūüéÖ

Chi non conosce i cupcakes? Il dolce che √® andato di moda per anni, adesso inizia ad essere accantonato per altre golosit√†… come per esempio le Whoopie Pie, americane,¬†di origine Amish, si chiamano whoopie perch√© si dice che gli uomini amish, quando le trovavano le pranzo al sacco, esclamassero whoopie!!!.

Adatto ad ogni stagione, questo¬†dolce diventa ideale per le¬†cene di Natale:¬†al sapore amaro del cacao, si unisce una¬†panna montata poco zuccherata e l’aspro¬†del lampone, tanto che assaggiandolo sembra (ripeto, sembra)¬†quasi leggero.¬†Per renderlo ancora pi√Ļ natalizio basta aggiungere qualche spezia tipica di questo periodo… risultato garantito!

WhoopiePie-04

INGREDIENTI per circa 72 whoopie piccole o 36 grandi

  • 2¬†uova
  • mezzo chilo¬†farina
  • 140g cacao amaro in polvere
  • 2¬†bustine di lievito per dolci
  • aroma vaniglia
  • 1¬†cucchiaino di sale
  • 600 ml di panna liquida
  • 320g di zucchero
  • 120 ml di latte

INGREDIENTI per panna e decorazione
lamponi¬†(ormai si trovano tutto l’anno)
600 ml di panna liquida fresca
4 cucchiai di zucchero a velo
aroma vaniglia
2 bustine di pannafix (opzionale)

Montare la panna con un robot da cucina o con le fruste elettriche e continuare a fare andare la macchina fino a che, dopo essersi montata, inizier√† gradualmente a smontarsi, a diventare giallina e a dividersi; continuando per diversi minuti si otterranno burro (da salvare, perch√® serve poi nella ricetta) e il latticello, ingrediente che all’estero √® di uso comune ma che qui in Italia si trova con grande difficolt√† (io l’ho visto solo una volta in Alto Adige).

Unire lo zucchero a 360g del vostro burro appena fatto, finché ben amalgamati e cremosi e aggiungere 120 ml di latticello, latte e uova; mescolare finché il composto sarà uniforme. Nella stessa ciotola, setacciare gli altri ingredienti secchi rimasti: farina, lievito e sale e lavorare con un cucchiaio di legno: il composto sarà molto denso.

WhoopiePie-01

Usare un tappetino in silicone o disegnare dei cerchi con una matita sopra ad un foglio di carta da forno e metterlo (girato, quindi con la parte disegnata a contatto con la leccarda) su una placca da forno.
Spostare il composto in una sac-a-poche e creare tanti mucchietti della stessa dimensione poi cuocere per 15 minuti a 180 gradi con il forno già caldo.

WhoopiePie-02

Sfornare e spostare i biscotti creati su un piatto, fino a che non saranno a temperatura ambiente.
Preparare la panna montata con zucchero a velo e vanillina; ricoprire un uscio di cioccolato di panna montata (usando una tasca da pasticciere) e appoggiare un lampone nel centro, premendo leggermente; chiudere con un altro biscotto.

WhoopiePie-03

Si conservano in frigorifero per 7 giorni circa, se non vengono consumati immediatamente consiglio di usare il pannafix, da mescolare con lo zucchero a velo quando si prepara la panna montata.
Disporre le whoopie pie su un piatto da portata, aggiungere con qualche lampone qua e là e finire con un po’ di zucchero a velo… effetto Natale assicurato!

3 commenti Aggiungi il tuo

    1. tricoastaldesign ha detto:

      grazie mille… sono buonissime!!!

      Liked by 1 persona

      1. Quello lo immagino solo *-*

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...