risotto ai porcini

I funghi ormai si trovano tutto l’anno, surgelati o secchi, ma se riuscite a trovare dei porcini belli freschi, sodi e profumati… non fateveli scappare! Questo risotto vi ricorderà i piatti alto atesini, oltre ai tipici funghi, viene condito con formaggio d’alpeggio grattugiato al momento… una vera delizia!

Senza titolo

INGREDIENTI per 2 persone

  • 200 grammi di riso baldo o carnaroli
  • 100 grammi di porcini freschi (o surgelati, altrimenti 50 grammi di secchi)
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 30 grammi di erbe fresche tritate (rosmarino, salvia e alloro)
  • olio extra vergine di oliva
  • 30 grammi di burro congelato tagliato a dadini
  • 30 grammi di formaggio grigio (il “Graukäse“) o un altro formaggio di montagna
  • 2 spicchi d’aglio

Se si usano i funghi freschi, tagliare i porcini a dadini e cuocere in padella con un filo d’olio, due spicchi d’aglio tritati e un misto di erbe, per 15 minuti circa, a fuoco moderato (se sono surgelati, fare scongelare e seguire i passaggi come per i freschi; se secchi, lasciare in ammollo una notte in acqua fredda prima di procedere). Scaldare in una padella a fondo alto 3 cucchiai di olio, tostare il riso per qualche minuto, girando spesso con un cucchiaio di legno, aggiungere i funghi e subito un paio di mestoli di brodo caldo, abbassando la fiamma al minimo.

Rispetto a un risotto normale, preferisco evitare di sfumare con il vino bianco, perchè il vino aumenta la tossicità dei funghi e alcune specie di porcini, normalmente commestibili, diventano tossiche, quindi per sicurezza meglio lasciare stare l’alcool.

Cuocere il risotto per il tempo indicato sulla confezione, continuando ad aggiungere brodo. Quando all’assaggio sarà praticamente pronto, lasciare asciugare il brodo in essecco e mantecare con il burro congelato tagliato a dadini (il burro congelato aiuta a fermare la cottura del risotto) e metà del formaggio, grattugiato.

Impiattare con un coppa pasta e aggiungere il formaggio rimanente, decorando con un rametto di rosmarino.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Wow che aspetto meraviglioso!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...