crostata di zucca con ciocco-ragnatela 👻

Ecco la mia ricetta di Halloween! Divertente, colorata e molto gustosa. Se poi ci mettete la zucca che è uno dei miei ingredienti preferiti ottenete il dolce perfetto per festeggiare come si deve la notte dei morti viventi 👻

crostata-zucca-cioccolato

INGREDIENTI BASE

  • 150 gr farina 00
  • 30 gr zucchero semolato
  • 30 gr cacao amaro
  • 110 gr di burro
  • 1 uovo
  • ½ cucchiaino sale
  • ½ cucchiaino cannella
  • 110 gr cioccolato fondente

INGREDIENTI RIPIENO

  • 400 gr zucca in purea
  • 80 gr zucchero semolato
  • 3 uova
  • 1 vasetto yogurt naturale
  • ½ limone
  • 1/4 cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino cannella
  • 1 cucchiaino zenzero
  • 1 cucchiaino noce moscata

INGREDIENTI DECORO

  • 60 gr cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio sciroppo di glucosio

Iniziare con la preparazione della base.  In una ciotola mescolare farina, cacao, zucchero, cannella e sale. Inserire il burro già ammorbidito e miscelare per cinque minuti. Con l’impastatrice mantenere una velocità bassa. Incorporare quindi le uova finché non sarà pronta la frolla!  Coprirla con la pellicola trasparente e riporla in frigorifero per almeno un’ora.

In una teglia di circa 26cm stendere la frolla e bucherellare il fondo con la forchetta. Rimettere in frigorifero per altri 30 minuti prima di cuocerla per 15 minuti a 180° con dei legumi secchi sopra in modo che non si gonfi la base. Tritare finemente il cioccolato fondente. Sfornare la base e versare subito dentro il cioccolato tritato che si scioglierà grazie al calore della base.

In un vasetto di yogurt bianco versare il succo di mezzo limone e lasciare riposare per 10 minuti. Cuocere la zucca al vapore o al forno per poi ricavarne una purea con il frullatore. Mescolare quindi il purè alla zucca con zucchero, uova, yogurt, zenzero, noce moscata, cannella e sale. Passare tutto al setaccio in modo che ne esca una crema liscia e omogenea. Versare il composto nella crostata e cuocere per 40 minuti a 180°.

Una volta raffreddata la crostata metterla in frigorifero per un’ora prima di proseguire con la decorazione. Far sciogliere il cioccolato e il glucosio a bagnomaria. Mantenere la fiamma molto bassa in modo da non superare il 50° di temperatura del cioccolato. Spegnere quindi la fiamma e mescolare finché il cioccolato non raggiungerà il 30°.

Preparare la sac à poche con una punta molto fine e decorare la crostata formando una ragnatela con il cioccolato.

Mettere in frigorifero per 30 minuti prima di servire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...