Dolce Casa cameo, il budino reinventato… e la fascia da Miss!

Cucinare è un piacere e dev’essere rilassante e divertente… ma se diventasse una competizione? È quello che ho provato martedì 21 aprile, presso Dolce Casa Cameo a Desenzano, dove si è tenuta un’agguerritissima sfida fra 14 blogger: reinventare il budino!

6tag_210415-111547

Una location bellissima, una cucina super attrezzata (le cappe a forma di cappello da chef… meraviglia!!!) e tante mistery box diverse fra loro, questo era quello che abbiamo trovato al nostro arrivo. Unico ingrediente certo il budino, poiché ogni partecipante, la settimana precedente alla sfida, ha ricevuto una confezione del gusto che avrebbe preparato.

Giudici dell’evento tre eccellenze del mondo del food online: Katamashi (http://www.katamadewithlove.com), Federica Visconti (http://www.silovoglioevents.it) e Marina Malvezzi (http://www.mangiarebene.com).

WP_20150421_11_20_57_Pro

Iniziata la gara abbiamo aperto le nostre scatole e la mia è stata una piacevolissima sorpresa:

budino al pistacchio, arance, datteri, mandorle, croccantini al sesamo, guarnizione al cioccolato, aroma vaniglia e pistacchi salati. Cosa preparare?

WP_20150421_11_31_10_Pro

La mia testa si è subito messa all’opera e come scopo mi sono prefissata di usare tutti gli ingredienti ricevuti! Ho preparato una base di finta cheesecake tritando mandorle, croccantini e pistacchi salati, amalgamando il tutto con una punta di miele e ho formato dei cerchietti della dimensione degli stampini del budino; ho cotto quest’ultimo utilizzando il preparato Cameo con latte e panna per renderlo più denso e messo in frigorifero a solidificare… perché questi preparati non si addensano subito, ma dolcemente con le basse temperature, così da rimanere molto cremosi!

6tag_210415-131713

Ho inciso a metà i datteri e li ho farciti con panna montata, preparata con zucchero a velo, aroma vaniglia e PannaFix (per far si che non si smontasse prima del tempo) e con un rigalimoni ho inciso un’arancia per ricavarne striscioline sottili della buccia, che ho candito in un pentolino con acqua, aroma vaniglia e zucchero.

6tag_210415-143314

Ho assemblato il piatto decorando con topping al cioccolato e mandorle a scagliette, aggiungendo in seguito tutti gli elementi preparati.
Finita la preparazione le giurate hanno assaggiato le 14 creazioni dei blogger per decretare i 3 vincitori, nelle categorie Bontà, Creatività e Bellezza e indovinate un po’?

Ho vinto per il dolce più bello, ricevendo anche la fascia da Miss!

È stata un’esperienza bellissima, che mi ha dato modo di conoscere dal vivo tante blogger che avevo visto solo su schermo, ma soprattutto mi ha permesso di testare prodotti cameo che non avevo mai usato prima!

6tag_210415-152101

Volete saperne di più?
Andate sul sito Dolce Casa Cameo e cliccate su “lo Stilista del Budino”, seguite l’avventura delle altre blogger su instagram cercando gli hashtag #ilmiobudinocameo #DolceCasacameo e correte su http://paperproject.it!

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...