focaccia alle castagne

Quando ho visto questa ricetta in tv, preparata da Jamie Oliver, non potevo non provare a rifarla (e semplificarla)! Questa focaccia versione autunnale (castagne, mon amour!) è cucinabile però tutto l’anno, grazie agli ingredienti disponibili ormai 365 giorni l’anno.

FocacciaCastagne-03

INGREDIENTI

  • 300g farina 00
  • 100g farina di castagne
  • 100g farina di semola
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 bustine di lievito per pane/pizza (16g circa)
  • 320 ml di acqua tiepida
  • 1 pacchetto di castagne già cotte sottovuoto
  • 1 confezione di pancetta a cubetti
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche miste
  • sale grosso
  • olio d’oliva

In una ciotola capiente unire le 3 farine, zucchero, sale e lievito, formare un cratere e versare nel centro l’acqua tiepida.

Mettere le dita nell’acqua (sì, con questa ricetta ci si sporca!) e piano piano muovendole incorporare la farina; quando sarà tutto ben amalgamato, trasferire il composto su una superficie piana infarinata e lavorarlo per cinque minuti con le mani.

Formare una palla con l’impasto, trasferirla nella ciotola precedentemente usata, infarinandola leggermente, coprendo poi la ciotola con un canovaccio umido. Accendere il forno a 50° e infornare, dopo circa 30 minuti l’impasto sarà raddoppiato.

Mettere la base della vostra focaccia in una teglia ben oliata e schiacciandola con le dita, andare a riempire tutto lo spazio disponibile; infornare nuovamente a 50° per altri 30 minuti.

Estraerre la teglia e alzare la temperatura del forno a 200°. Ora distribuire le castagne precotte sulla superficie della focaccia, schiacciandole leggermente, inumidire tutta la superficie della focaccia con altro olio e aggiungere pancetta a dadini, sale grosso ed erbe aromatiche miste (per la mia versione ho usato rosmarino, timo e mirto).

Informare per 20 minuti e servire tiepida o a temperatura ambiente.

Questa focaccia è buonissima come antipasto mangiata al naturale, ma diventa ottima se accompagnata da una crema di gorgonzola, crescenza, latte e noci (100g di zola, 100g di crescenza, 50 ml di latte e 50g di noci tritate, tutto amalgamato con una forchetta)!… Enjoy!

Trovate questa ricetta anche su Paper Project!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...